FESTIVAL TEATRALE STUDENTESCO 2013 TUTTI IN SCENA 4

manifesto 2013

Al  via tra meno di una decina di giorni il Festival Teatrale Studentesco “Tutti in scena”, edizione 2013, che nella settimana tra il 13 e il 18 maggio offrirà a Mondovì cinque serate dedicate al teatro, con un palcoscenico d’ eccezione, animato dai giovani studenti degli istituti superiori monregalesi. Giunta ormai al suo quarto anno di vita, la rassegna di spettacoli rinnova l’ entusiasmo di allievi e insegnanti che credono ancora nella fatica e nel valore del fare teatro a scuola , insieme a quella passione che spinge i giovani attori a dare il meglio di sé per presentare con orgoglio, ma non senza qualche timore, il prodotto di un laboratorio durato un intero anno scolastico, che sarà festeggiato al teatro Baretti di fronte al vasto pubblico che ormai da tempo premia l’ iniziativa con il suo consenso. Studenti e insegnanti coinvolti sono ormai alle griglie di partenza, pronti a salutare la kermesse teatrale, voluta e promossa dall’ Associazione “Servi di scena” di Mondovì, con la collaborazione del Comune di Mondovì e realizzata grazie al contributo della Fondazione Alpi Marittime Onlus, che vedrà ancora una volta confrontarsi i nostri ragazzi nel seguente ordine di esibizione: lunedì 13 maggio l’Istituto “Cigna” con “Il più grande uomo scimmia del Pleistocene”; martedì 14 il Liceo “Vasco” con “Tempestas”, mercoledì 15 l’ Istituto “Giolitti” con “Intrighi, segreti e salotti”; giovedì 16 l’Istituto “Govone-Beccaria“ con “Cena tra amici”; venerdì 17 l’ Istituto “Baruffi” con “Delitto sul Nilo”. Ognuno dei suddetti spettacoli verrà rappresentato la mattina per le scuole e la sera, alle ore 21, con ingresso gratuito aperto a tutta la cittadinanza. La chiusura della rassegna, fuori gara, sarà compito del gruppo del Laboratorio di teatro – primo corso- tenuto da Michele Rados, che presenterà “Morir savio e viver matto” la sera del 18 maggio. Ad arricchire questo nostro speciale omaggio al teatro, sarà anche l’ Istituto “Garelli”, che, nell’ ultima sera della rassegna presenterà un breve pezzo fuori concorso. Diverse saranno le categorie dei premi, individuali e di gruppo, assegnate da una giuria di qualità presente ogni sera fino alla serata del 18  Maggio, giorno della premiazione finale, che da sempre vuol essere, soprattutto, una vera e propria festa di tutti e per tutti.

  • Facebook
  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

RIFLESSI – VENERDI’ 12 APRILE ORE 21.00 TEATRO BARETTI MONDOVI’

riflessi 13 marzo xyz

 

 

Un vecchio attore fa i conti con il buio e il silenzio di un teatro dopo la chiusura e un vecchio servo di scena  lo sostiene tra i postumi di una sbornia colossale e i ricordi di  interpretazioni gloriose. Un Cechov ancora più essenziale del solito, ancora più delicato nel gestire ironia, qualche attimo di grottesco e i colori della malinconia.

 Due attori, un leggio, una buca del suggeritore, un tavolino e una sedia.

E Grimilde. Sì, proprio quella di “specchio, specchio delle mie brame”. Ma dopo qualche   anno, quando ormai anche lo specchio avrebbe qualche ruga……. e Biancaneve è più un    ricordo che una minaccia.

 Lei, la regina delle regine fiabesche, un tavolino, una sedia e un computer.

 Tra il “Canto del cigno” e “Grimilde” corre un secolo, a sommi capi il Novecento.

Ci piaceva l’idea di accostare due modi diversi di scrivere teatro, ma anche il comune desiderio (di Cechov e di Benni) di farci ridere o sorridere delle nostre debolezze.

L’ordine di apparizione, primo atto e secondo atto, non è stabilito rigidamente; a seconda del nostro umore del momento, potremo proporvi Cechov e poi Benni oppure Benni e poi Cechov.

            Chissà!

  • Facebook
  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

RIFLESSI: DUE ATTI UNICI DI CECHOV E BENNI

riflessi 13 marzo xyz

RIFLESSI

Spettacolo in due tempi

IL CANTO DEL CIGNO di Anton Cechov e GRIMILDE di Stefano Benni

collaborazioni: Guido Ferraro service, Katj acconciature, Andra Blangetti

con Marika Mangini, Michele Rados e Aldo Viora

regia di Anto Venturino

TEATRO BARETTI – 12 APRILE 2013 MONDOVI’

ORE 21.00

Due atti allo specchio. Due grandi personaggi di un tempo passato di cui ormai appaiono i riflessi su un pubblico che pare volgere lo sguardo altrove.  Un grande attore e una famosa strega (si)riflettono sul tempo dei loro antichi fasti, attraverso un chiaro scuro di rabbia, orgoglio e rassegnazione, legati dallo stesso destino inesorabile di chi, reduce dalle glorie  e dalla potenza di un tempo, fa i conti con la solitudine e il vuoto del presente. Nato dalla penna di Cechov, l’ eroe del Canto del Cigno vede nel suo fedele suggeritore Nikita il proprio doppio, e gli parla, tra lucidità e delirio, del mestiere di attore, del teatro e le sue insidie, dell’ inganno tra apparenza e realtà, dell’ eterno conflitto tra arte e vita. Dall’ altra parte dello specchio, Grimilde, creata dal genio di Benni, lotta invano contro la perfidia del mondo che ha sconfitto per sempre la regina del male, la deride, la esclude dalle nuove facili glorie dei tempi moderni, quei tempi che hanno sostituito lo specchio con un computer; quei tempi in cui per diventare la più bella del reame basta l’ inchino giusto alla persona giusta.

Si guardano allo specchio, Grimilde e Vassilj, con lo sguardo fiero di chi ha vissuto con passione e che in nome di quella passione, sebbene stanchi, non vogliono chinare la testa, almeno fino a quando il sipario non sia chiuso per sempre.

Per la regia di Anto Venturino, i Servi di Scena di Mondovì e il Teatro Marenco di Ceva propongono Riflessi, due intensi atti unici che stemperano il dramma con la comicità; accostano il serio e il faceto, passando dall’ intensità delle grandi prove d’ attore al monologo surreale e grottesco. L’ appuntamento è al Teatro Baretti di Mondovì venerdì 12 aprile alle ore 21,00.

  • Facebook
  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

ARSENICO E VECCHI MERLETTI: SI REPLICA!!!

Arsenico e Vecchi Merletti torna in scena:
– 12-01-2013 Cengio (SV)
– 01-03-2013 Villanova Mondovì (CN)
– 04-05-2013 Sinio (CN)
– 31-05-2013 Mondovì (CN)

ANTICIPAZIONE:

VENERDI’ 12 APRILE 2013 AL TEATRO BARETTI DI MONDOVI’ LA PRIMA DI “RIFLESSI”: IL CANTO DEL CIGNO di Anton Cechov e GRIMILDE di Stefano Benni con Marika Mangini, Michele Rados e Aldo Viora. REGIA Anto Venturino.

 

arsenico saluti

  • Facebook
  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

ASSEMBLEA ANNUALE “SERVI DI SCENA” – 5 DICEMBRE

E’ indetta per MERCOLEDI’ 5 DICEMBRE 2012 ore 21.00 l‘Assemblea Annuale dei Soci “Servi di Scena” presso il Seminario Vescovile in Via San Pio V – MONDOVI’ PIAZZA.

Ordine del Giorno:
– Tesseramento 2013 (ricordo per chi è socio il diritto al biglietto ridotto agli spettacoli della Rassegna 2012/2013 al Teatro Baretti di Mondovì)
– Variazione indirizzo sede legale/recapito associazione
– Presentazione attività 2012/2013
– Varie ed eventuali

  • Facebook
  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
 Page 5 of 12  « First  ... « 3  4  5  6  7 » ...  Last »